Azienda

SC-Project nasce ufficialmente nell’anno 2006. Fin da subito l’obiettivo è portare l’eccellenza del “Made in Italy” in tutto il mondo. L’utilizzo dei migliori materiali e delle migliori tecnologie sapientemente unite con design e ricerca continua distinguono da sempre il nostro prodotto.

Il quartier generale di SC-Project si trova a Cassinetta di Lugagnano, nell’area Metropolitana di Milano, a due passi dalla città e poco distante dall’aeroporto di Malpensa. È composto da quattro edifici adiacenti (tre collegati assieme) che sviluppano un’area complessiva di 16.000 mq di cui 8.000 mq coperti.

I prodotti SC-Project vengono distribuiti in maniera capillare in tutto il mondo.

Impianti di scarico per Motocicli

I nostri sistemi di scarico si dividono in due macro-categorie: omologati per uso stradale (Euro3 e Euro4) e non omologati per uso in circuito (Racing).

Per i prodotti ad uso stradale, tutto il processo di omologazione viene curato internamente dagli ingegneri dell’ufficio tecnico. Ogni silenziatore deve rispettare scrupolosamente le severe norme di omologazione: solo dopo prove fonometriche, test delle prestazioni al banco prova e controllo delle emissioni inquinanti, lo scarico può essere omologato. Per questo ci appoggiamo al TÜV SÜD Italia.

Gli impianti di scarico non omologati (Racing) vengono sviluppati completamente dai nostri ingegneri del Reparto Corse. L’esperienza fatta sui campi di gara nelle competizioni mondiali più importanti viene trasferita direttamente sul prodotto finale per offrire prestazioni estreme.

Ogni silenziatore SC-Project deve avere queste caratteristiche: qualità e performance sempre ai massimi livelli.

Reparto Ricerca e Sviluppo

Il reparto R&D cura attentamente il design, la scelta dei materiali e la ricerca delle tecnologie più innovative per avere sempre un prodotto all’avanguardia. Ogni forma, colore, materiale, posizione o soluzione viene pensato esattamente nello stile della moto sulla quale è destinato. Utilizziamo software CAD/CAM e di modellazione 3D, strumenti di prototipazione rapida e stampa 3D per la massima precisione in ogni progetto.  Nulla viene lasciato al caso. Ogni prodotto deve avere un DNA preciso, quello di SC-Project. La ricerca è sempre più intensa, per riuscire a coniugare design e performance in un unico prodotto, senza compromessi.

Reparto Corse

Il Reparto Corse si sviluppa in un’area dell’azienda con dimensioni di oltre 700mq dove i nostri ingegneri lavorano da sempre a stretto contatto con i migliori tecnici dei migliori Team nel panorama mondiale delle competizioni. Questo continuo e reciproco scambio di informazioni e tecnologie permette l’immissione del know-how racing sui modelli destinati al cliente privato. Lo sviluppo degli impianti di scarico viene fatto internamente, con lunghissime sessioni al banco prova e infiniti test con materiali e modelli differenti per ottenere il massimo incremento prestazionale.

Tecnologie Produttive e Materiali

L’obiettivo di SC-Project è di mantenere il massimo livello d’eccellenza nello studio, progettazione e industrializzazione dell’impianto di scarico per motocicli, sia stradali che da competizione.

L’azienda si annovera tra le più avanzate del settore e ricerchiamo la perfezione in ogni aspetto. Utilizziamo i migliori materiali come titanio, Inconel e fibra di carbonio. Le migliori tecniche di saldatura, come la saldatura TIG/MIG. Continuiamo ad aggiornare e innovare il comparto macchinari: taglio laser 3D, curvatubi elettriche automatizzate ad assi controllati, centri di lavoro CNC, macchinari di micropallinatura metallica, varie postazioni di marcatura laser CNC e una cabina di verniciatura interna.

È soprattutto merito del lavoro congiunto tra le migliori risorse umane e i tecnici specializzati disponibili nel settore meccanico e motociclistico, che gli scarichi SC-Project possono essere un’eccellenza ammirata in tutto il mondo.

Un prodotto completamente “Made in Italy”, che coniuga qualità industriale e cura artigianale.